Home » The Walking Dead » The walking dead stagione 5, episodio 6, episodio 7, Crossed and Cosnumed

The walking dead stagione 5, episodio 6, episodio 7, Crossed and Cosnumed

Faccio la cronistoria delle due ultime puntate insieme perchè tanto sono ripiene di idiozie e allegramente cumulabili.

La 6, Consumed, fondamentalmente è un’accozzaglia di cose insensate che Carol e Darryl fanno per andare a capire dov’è che gli uomini della macchina nera con croce bianca tengono rinchiusa Beth. Non è neanche scritta male, è solo molto noiosa. E’ quasi tutta incentrata su Ramba Carol, con flashback del suo recente passato; solo che le cose che scopriamo e che non sapevamo, tipo che mentre era stata cacciata da Rick si è rifugiata in un posto tranquillo e se ne è stata schiscia, non sono interessanti. E le cose che già sapevamo, bè, le sapevamo già. Perchè perderci dieci minuti di puntata? Alcuni dialoghi non sono neanche male, per esempio quando Carol spiega che nella sua vita precendente era una donna debole non tanto perchè abusata dal marito. Era debole perchè pregava che qualcuno la salvasse, che qualcosa cambiasse, che arrivasse un protettore. E la verità è che sei forte solo quando provi a cambiarle tu le cose, e capisci che puoi salvarti benissimo da sola.

norman

Poi a parte un simpatico siparietto in cui Darryl approccia l’arte moderna, e l’incontro con Noah che all’inizio gli sta sul cazzo ma poi no, l’unica cosa degna di nota per me è che inquadrano il palazzètto di Atlanta dove abbiamo visto Bruce e la Street. Tanto per dire.

Andiamo quindi di gran carriera alla puntata 7, Crossed.

La puntata 7, signore pietà e aiutatemi a dì TESTE DI MINCHIA.

La trama si divide in tre storie: quella del gruppo di Eugene il mullettato, quella di Rick e Darryl e alcuni compagni che corrono alla riscossa di Beth e Ramba, e quello di chi rimane alla chiesa con la bambina, e cioè Michonne e Carl, con il prete che generalmente da’ solo fastidio in qualsiasi gruppo si trovi.

Nel primo, Eugene è ancora privo di conoscenza, e Abramo sta a fare il broncio. In realtà vorrebbe forse passare da gran figo tormentato, però sembra solo un capoccione testardo e anche un po’ bamboccio. Grandi sberloni che partirebbero, se potessi. Ma anche badilate in testa, a mazzi. Gli altri più o meno fanno amicizia e solidarizzano, portando dalla propria parte anche Rosita, che quindi siccome ora appare come una tipa tosta ma anche simpatica, morirà a breve. Non è nera quindi forse ha una chance, ma è pur sempre minoranza ispanica. Mi sa che ce la giochiamo presto.

Il gruppo nella chiesa ha un tentativo di avvicinamento da parte di Michonne verso il prete spretato, che appare sempre più perturbato dalle morti e dal sangue, al punto di decidere insensatamente di darsi alla fuga. Probabilmente è il senso di colpa che lo consuma oltre allo shock di dover affrontare il nuovo -per lui- mondo zombapocalittico. E’ stato protetto fino a poco tempo prima nella sua chiesetta ripiena di cibo e forse la cruda realtà del nuovo ordine mondiale lo ha trovato impreparato. In ogni caso non ce la conta giusta e non ci fa simpatia, sta sulle balle un po’ a tutti perchè è sudaticcio e generalmente untuoso, e scappa guadagnandosi un chiodo in una scarpa. Quindi cosa lo aspetta? Tetano zombie?

E veniamo ora al terzo gruppo, e alle dolenti note.

Questa. Questa è forse l’unica cosa degna di nota: Darryl che lotta con un poliziotto di quelli cattivi dell’ospedale con a fianco due zombie quasi liquefatti che cercano di mangiarselo. Infila i ditini in bocca a uno dei non-morti senza neanche un morsetto, e gli scardina direttamente la mandibola a mani nude per schiantarla in testa al poliziotto. Bella lì. E’ una scena tosta anche perchè tu sai che Darryl non morirà in questa puntata e in questo modo assurdo, però hai lo stesso un po’ paura che non ce la faccia. Bello.

Poi niente. Non ce la faccio. Questa è solo da ammazzare di schiaffi.

sasha

Nota per sè: tutte quelle che si chiamano Sansa o Sasha devono morire uccise di sputi, non ce n’è.

Vabbè aspettiamo la prossima settimana, c’è il mid-season finale, i forum americani danno Beth morta al 99,9 peccento, e al momento non mi sta neanche sulle balle, pora scemetta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...